Cosmofarma Exhibition 2018: trend e novità della 22ª edizione

Si è concluso domenica Cosmofarma Exhibition, l’evento fieristico più importante d’Italia per i mercati farmaceutici e per il retail farmaceutico. In questo articolo potrete scoprire i punti salienti delle tre giornate espositive.

Cosmofarma Exhibition 2018: trend e novità della 22ª edizione

Indice

 

 

L’edizione 2018 del Cosmofarma Exhibition tenutasi, come di consuetudine, nella struttura espositiva emiliana Bologna Fiere, ha aperto le porte al pubblico venerdì 20 aprile, organizzando workshop, convegni, corsi ed occasioni di business fino a domenica 22 aprile.

 

Cosmofarma Exhibition: cruciale come esserci

Cosmofarma, si è confermato anche quest’anno come primo palcoscenico nazionale dei settori pharma, beauty e healthcare, riposizionandosi come evento leader per la salute dimostrando si saper mettere al centro la farmacia e le principali imprese del settore della salute.

Le novità in ambito tecnologico e le sorprese presentate nel contesto fieristico hanno stimolato un forte afflusso di visitatori, attratti anche dalla crescita espositiva e dal nutrito numero di aziende che hanno partecipato quest’anno.

Tutti i numeri del Cosmofarma 2018 lo sviluppo delle Distribuzione Intermedia

Col patrocinio di Federfarma e in collaborazione con Gruppo Cosmetici in Farmacia di Cosmetica Italia, Cosmofarma 2018 ha registrato risultati positivi, contando nell’insieme delle tre giornate:

  • quasi 400 imprese espositrici;
  • circa 35 mila visitatori;
  • +10% di spazio espositivo rispetto al 2017.

Visto il forte interesse internazionale verso Cosmofarma, per le tre giornate è stato allestito un angolo speciale, dedicato ai buyer stranieri e agli espositori, con l’obiettivo di agevolare il loro incontro e incrementare ulteriormente le occasioni di business tra i player della salute italiani e internazionali.

Al padiglione 36 è stata allestita l’International Buyer Lounge, un’area d’incontro dallo stile elegante, in cui i professionisti della salute hanno trovato un’ulteriore occasione di business. Nello spazio dell’International Buyer Lounge è stata creata la piattaforma International Buyer Program, per favorire e promuovere l’incontro tra la domanda e l’offerta B2B.

36 top buyer provenienti da 16 Paesi tra cui Austria, Inghilterra, Russia, Palestina, Ecuador, Arabia Saudita, Stati Uniti e Singapore hanno avuto l’opportunità di stringere rapporti commerciali con gli espositori presenti al Cosmofarma.

Per questi obiettivi, i coordinatori di Cosmofarma si sono impegnati a realizzare preventivamente un’agenda di meeting, incrociando le richieste dei buyer internazionali selezionati con le caratteristiche delle aziende presenti.

 

Riflettori puntati sul padiglione 32

In vista della recente approvazione della legge 124/2017 che sta generando nuovi modelli di business e ulteriori opportunità di crescita e di sviluppo imprenditoriale, la novità assoluta di questa edizione è stato l’ampliamento espositivo con un nuovo ambiente, collocato al padiglione 32, dedicato alla Distribuzione Intermedia. In questa nuova area espositiva, è stata registrata la partecipazione di realtà farmaceutiche importanti come: Alphega Farmacia, Cef, CFL, Corofar, Lloyds Farmacia ecc.

 

Gli eventi congressuali e le novità dal mondo pharma

L’interesse per Cosmofarma – spiega Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiereconsiste nel coniugare la presenza della farmacia in tutte le sue declinazioni, con un programma articolato di formazione, offrendo a espositori, buyer e addetti la possibilità di avere incontri diretti con le imprese e le farmacie, con una offerta di convegni a elevatissimo grado di specializzazione.

 

Cosmofarma 2018 e l’innovazione a 360 gradi

Gli incontri congressuali realizzati per questa edizione hanno contato circa 60 appuntamenti, tra presentazioni, seminari e congressi, legati tra loro dallo stesso obiettivo: la condivisione di know how e delle innovazioni in ambito:

  1. tecnico-scientifico;
  2. manageriale;
  3. istituzionale

Il filone di iniziative tecnico-scientifiche è stato organizzato con incontri sulla dermatologia e arricchito con convegni e corsi ECM relativi alla nutraceutica e riservati agli operatori sanitari, presentati dal NUCE.

La serie di eventi relativi all’ambito manageriale, invece, hanno approfondito varie tematiche e iniziative tra i quali:

  • gestione smart della farmacia
  • digital transformation dei canali farmaceutici;
  • workshop sulla sperimentazione digitale;
  • analisi di mercato dei settori beauty e healthcare;
  • veterinaria e opportunità per la farmacia.

Dal punto di vista istituzionale, il tema chiave dei convegni organizzati nelle tre giornate è stato la Legge 124/2017 e la sua introduzione per l’ingresso delle Società di Capitali in Farmacia.

 

La Data Privacy e la rivoluzione del GDPR nel settore Pharma

Anche Digital For Business ha avuto occasione di diffondere e sensibilizzare i professionisti della salute sull’argomento principale del 2018 per tutte le imprese residenti in territorio UE: il nuovo regolamento europeo sulla Data Privacy GDPR – che, anche in Italia, vedrà la sua piena attuazione dal  25 maggio 2018.

In occasione del Cosmofarma è stato introdotto un metodo nuovo e sostenibile per informare e formare il personale aziendale sul nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati nell’UE, reperibile sul sito www.gdpr-pharma.com.

Infatti, il dovere prescritto nel GDPR è che tutte le impresi residenti in Italia e, più in generale, nei territori UE avranno l’obbligo di adeguarsi alle nuove norme sulla data privacy.

In tal senso, uno dei doveri principali dei titolari del trattamento dei dati è che tutti i titolari italiani e i responsabili del trattamento dei dati che trattano dati in europa dovranno informare, formare e dimostrare di aver formato il proprio personale deputato al trattamento dei dati in azienda.

 

Cosmofarma e non solo…

In concomitanza con Cosmofarma, la città di Bologna ha ospitato altri due eventi legati alla salute che hanno arricchito ulteriormente le occasioni di confronto sul tema della salute, della scienza e della prevenzione.

Exposanità, la mostra internazionale della sanità e dell’assistenza, ha condiviso con Cosmofarma i padiglioni espositivi di Bologna Fiere.

Questo evento ha aperto i battenti il 18 aprile e si è conclusa sabato 21 aprile, coinvolgendo i professionisti della riabilitazione, disabilità, innovazione e tecnologia digitale, rischio e tutela delle infezioni e molto altro. In questo contesto il fulcro dei dibattiti susseguiti durante le tre giornate è stato il sistema ospedale e l’innovazione dei dispositivi medici, declinando il dialogo dallo sviluppo degli IOT nell’healthcare e nella prevenzione, alla robotica sanitaria di alto livello tecnologico.

In collaborazione con Cosmofarma, Exposanità e Federfarma Bologna, il capoluogo emiliano ha visto il debutto della Bologna Health Week, una settimana ricca di iniziative pubbliche dislocate in tutto il centro cittadino e volte a sensibilizzare il pubblico sulla salute e la prevenzione.

Durante l’intera settimana espositiva, è stata allestita un area dedicata alla prevenzione, battezzata “Cento metri per la salute” in cui i visitatori di Exposanità e del Cosmofarma hanno potuto sottoporsi gratuitamente a visite preventive per melanomi, noduli tiroidei, tumori al seno ecc.

Per concludere, nelle stesse giornate in cui hanno esposto Cosmofarma e Exposanità, 62 farmacie bolognesi hanno dato la possibilità ai cittadini di effettuare esami preventivi tra cui:

  1. screening ematico;
  2. elettrocardiogramma;
  3. misurazione della pressione.

L’interesse dimostrato verso Cosmofarma, Exposanità e il Bologna Health Week dimostra ancora una volta l’importanza che gli italiani dimostrano verso l’universo della salute, con la prevenzione prevenzione, l’innovazione scientifica e tecnologica e con la condivisione delle conoscenze.

Professionisti della salute, buyer nazionali e internazionali, farmacisti e operatori sanitari hanno avuto, anche quest’anno, l’occasione di mettere al centro del proprio interesse e dei propri sforzi la salute a 360°.

 

 

 

 

 

 

 

 

Expodental meeting illumina Rimini

Eventi | 20 Maggio 2019

Il 18 maggio si è concluso con successo Expodental Meeting: l’evento italiano di riferimento per il comparto dentale. Vediamo insieme i risultati e le novità della kermesse riminese.

LEGGI TUTTO

Zoomark International e Pet Industry: dati e cifre dell’edizione 2019

Eventi | 13 Maggio 2019

Dal 6 al 9 maggio, a Bologna Fiere si è svolta la 18ª di Zoomark International. In questo articolo forniremo la storia, i numeri e i trend dell'ultima edizione di Zoomark International e del comparto Pet nel 2019

LEGGI TUTTO