Flavio D’Annunzio

BIO

E’ fondatore e direttore generale di ‘Alter Solution’ e ‘Digital for Business’, due realtà aziendali operanti nei servizi per il mercato della salute. Imprenditore visionario ed aperto alle nuove sfide, è orientato all’innovazione ed appassionato di comunicazione e marketing. Ha operato per anni nei mercati Pharma ed Healthcare, a contatto con le più importanti realtà aziendali italiane. 

INTERVENTI

  • STORYTELLING OMNI-CANALE Le dinamiche e le opportunità della narrazione 2.0 |
    • Lo Storytelling omni-canale può condizionare la comunicazione e la percezione dell’azienda?

      Oggi l’azienda può scegliere di determinare i percorsi narrativi che mette in atto sul mercato, consapevole o inconsapevole dei rischi e delle opportunità che sono implicite nella comunicazione della propria identità, in modalità integrata ai diversi contesti di comunicazione aziendale (verso gli investitori, il personale interno, i clienti ed i prescrittori, i pazienti ed i consumatori, ecc.).

      La sfida è quella di elaborare una serie di percorsi narrativi che permettano una evoluzione nei rapporti B2A, B2B e B2C, al fine di comunicare efficacemente nel mercato, con coerenza e differenziazione dai concorrenti.

  • LA PRIVACY AL TEMPO DEL GDPR. La nuova ‘Data Protection’: dalla teoria alla pratica |
    • ‘Il GDPR per le Aziende’: informare, formare ed istruire il personale aziendale al GDPR

      L’adozione del nuovo ‘Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati’ comporta per le aziende una duplice esigenza di conformità: quella che riguarda il proprio personale ed i processi aziendali, e quella che è inerente la relazione con le terze parti (clienti e fornitori, sia in ambito B2B che B2C). Tale conformità richiede investimenti e trasformazioni aziendali (in alcuni casi molto rilevanti) ma anche evidenti vantaggi di evoluzione qualitativa. Ma tutto ciò diviene insufficiente se non si attiva un piano di formazione aziendale sulla Protezione dei Dati, esteso al personale che opera a contatto con la Data Privacy (in particolar modo per le aree Sales & Marketing) affinché quanto indicato nel GDPR sia condiviso e rispettato dall’intera l’azienda. Quindi; la formazione e la condivisione, innanzi tutto.